All Posts By:

Silvia Zanetti

Salse/ Spezie

Mini Paneer kathi rolls – Mini piadine al formaggio Paneer

Fra un paio di settimane e più precisamente dal 22 al 28 ottobre si celebrerà nella mia amata Gran Bretagna la National Curry Week, la settimana del curry.

La National Curry Week è un evento molto sentito nel Regno Unito, dedicato completamente alla cucina indiana essendo il curry uno dei piatti nazionali preferiti dagli inglesi.
E’ stata istituita 2o anni fa da Peter Grove, insieme alla Curry Tree Foundation con le quali, il fondatore, ha raccolto fondi per diverse associazioni benefiche nel mondo.

Oggi in Mag About Food nella rubrica “Passiamole in rivista”  troverete un profumatissimo articolo sul curry con molte ricette da provare a casa, ne ho preparata una anche io  e vista la mia passione per questo fantastico modo di cucinare le pietanze con le spezie, ho pensato di prepararvi anche un’altra ricetta, tratta dalla rivista Great British Curry.
Si tratta di uno street food molto popolare, i kathi rolls con formaggio indiano e verdure, marinati e poi cotti. Gli ingredienti sono tutti reperibili presso i negozi etnici e la preparazione non comporta difficoltà particolari.

MINI PANEER KATHI ROLLS dalla rivista Great British Curry
tempo di preparazione 25 minuti più riposo, cottura 20 minuti
INGREDIENTI per 2 persone
240 g formaggio *Paneer da tagliare in fette spesse di 5x2cm
50 g **chutney piccante di erbe aromatiche
1 cipolla piccola rossa affettata sottilmente
1 peperone verde piccolo affettato sottilmente
pepe macinato fresco
2 cucchiai di olio vegetale

Per la marinatura
100 g yogurt al naturale
20 g zenzero pelato e tritato grossolanamente
2 spicchi d’aglio grandi
2⁄3 cucchiaino di garam masala
2⁄3 cucchiaino di cumino macinato
1 cucchiaino di chaat masala
1 pizzico di curcuma macinata
2 cucchiaini di concentrato di purea di pomodoro
sale qb
pepe qb
1 pizzico di peperoncino in polvere, o secondo il proprio gusto

Per le piadine
125 g di farina 00 + extra
1 cucchiaio di olio vegetale
6-8 cucchiai d’acqua o secondo necessità
sale qb

*Se non riuscite a reperire il formaggio Paneer potete sostituirlo con della ricotta o potete farlo a casa la sera precedente.
1,5 l latte fresco intero
4 cucchiai di succo di limone filtrato
canovaccio pulito e passino
In una pentola fate bollire il latte, aggiungete il succo di limone e a fuoco dolce cucinate per altri 3-4 minuti fino a quando vedrete che il latte si è separato completamente dal siero. Togliete dal fuoco, scolate con il passino e sciacquate sotto l’acqua corrente per qualche istante. Versate ora il formaggio nel canovaccio e strizzatelo per eliminare l’eccesso di acqua. Riponete il formaggio,avvolto nel canovaccio, in un contenitore per dargli la forma e sopra di esso ponete un peso, per un’ora, per eliminare gli eventuali liquidi rimasti. Trascorsa l’ora riponetelo in frigorifero per farlo rapprendere.
Il Paneer non contiene sale ma potete aggiungerne un pizzico a vostro gradimento.

**Chutney piccante di erbe aromatiche
60 g foglie di coriandolo fresche lavate
2 cucchiai di succo di limone o a piacere
1-2 peperoncini verdi ripulito dai semi
20 g di foglie di menta fresche lavate
25 g pistacchi sgusciati ed arrostiti
½ cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale
½ spicchio d’aglio (facoltativo)
1 cucchiaio di yogurt (facoltativo)
80 ml acqua
Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore, aggiungendo solo un peperoncino all’inizio. Aggiungete l’acqua e frullate per 1-2 minuti fino a rendere il composto liscio e cremoso. Assaggiate e aggiustate il condimento secondo il vostro gusto. Conservate in un barattolo di vetro in frigorifero per alcuni giorni o congelate fino a 1 mese.

Procediamo
In una ciotola capiente unite tutti gli ingredienti per la marinatura, salate e pepate e aggiungete anche il formaggio a pezzi. Giratelo delicatamente e lasciatelo marinare mentre preparate l’impasto per le piadine.
Mettete la farina in una ciotola con l’olio, l’acqua e un buon pizzico di sale. Impastate tutto insieme fino ad ottenere una pasta liscia e soffice. Copritela con un canovaccio umido e lasciate riposare per 20 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, riscaldate una padella a fuoco medio.
Su un piano di lavoro leggermente infarinato dividete l’impasto in 10 pezzi, con il mattarello stendete le piadine del diametro di circa 13 cm.
Eliminate la farina in eccesso e sistematele sulla padella rovente.
Cuocete un minuto, giratele solo una volta, quando si formeranno delle macchie marrone chiaro su entrambi i lati saranno pronte. Una volta cotte accatastatele ed avvolgetele in un canovaccio per mantenerle morbide.
Scaldate 2 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungete il peperone, mescolate e cuocete per 2 minuti. Aggiungete il Paneer e tutta la sua marinatura e cuocete, mescolando spesso senza rompere il formaggio, per 5-6 minuti circa fino a quando la salsa si è ridotta e si vede l’olio nella padella. Potrebbe essere necessario aggiungere una spruzzata d’acqua ad un certo punto quando la padella si asciuga.
Aggiungete le cipolle e cuocete per un altro minuto. Togliete dal ​​fuoco.
Mettete su ciascuna piadina 1 cucchiaino di chutney, 1 pezzo di formaggio e un pò di verdure, condite con del pepe fresco, arrotolate e servite.

Note
Il coriandolo è un’erba aromatica dal sapore intenso e particolare o lo si ama o lo si odia.
Se rientrate nel secondo caso, potete preparare il chutney con 50 g di foglie di coriandolo e 40 g di foglie di menta per non rinunciare a questo condimento che da freschezza e carattere ai mini kathi rolls.

Buon assaggio!