Il club del 27/ MTC/ Torte salate

La mia “Tarte Flamiche” per IL CLUB DEL 27

Tarte Flamiche è una torta salata molto semplice e veloce da fare, un “gâteau” presente nella cucina belga e in quella del nord della Francia.

Ottima per qualsiasi occasione dal pranzo fugace, all’ aperitivo con gli amici. Dal gusto delicato, i porri rosolati nel burro si addolciscono, si può gustare calda o fredda ed io l’ho personalizzata aggiungendo al ripieno del salmone e il limone.

Per la base (teglia da bassa da crostata 25 cm)

250 g di farina
125 g di burro
60 ml d’acqua fredda
1 pizzico di sale

Aggiungete il burro alla farina e lavorate con le dita fino a creare un composto sabbioso poi unite il sale e l’acqua poco per volta. Amalgamate bene fino a formare un composto liscio. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare un’oretta.

Per il ripieno

60 g di burro
500 g di porri
130 g salmone fresco a cubetti
60 g di crème fraiche
5 uova intere
1 limone buccia grattugiata
sale
pepe

Pulite i porri e tagliateli a rondelle ci circa 2 cm senza scomporle. Scaldate il burro e mettete i porri in padella facendoli stufare a fuoco basso, evitando che si rosolino troppo ma lasciandoli asciugare bene in modo che perdano completamente l’acqua di cottura. Salate, pepate e lasciate raffreddare.
Mescolate le uova, la crème fraiche, la buccia del limone, sale e pepe.
Stendete la pasta e foderate una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate il fondo e disponete le rondelle di porro raffreddato alternandolo a cubetti si salmone e versaci sopra il composto di uova. Mettete in frigo per mezz’ora prima di infornare.

Infornare a 180°C per circa 30 minuti.

  

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply