Antipasti/ Il club del 27/ MTC

Le mie “Tea eggs” per – IL CLUB del 27 –

Olivia: “Mamma ma sono le uove di dinosaulo???”
Effettivamente come darle torto 🙂
Le Tea eggs, uova al tè, sono di grande impatto visivo, le avevo notate nel web ma mai preparate ed assaggiate prima.
L’occasione per cucinarle me l’ha data Il Club del 27,
il nostro appuntamento mensile di gruppo che propone, vista la Pasqua imminente, le ricette del libro “The perfect egg – Teri Lyn Fisher & Jerry Park“.

Così a suon di

troverete nel sito MTC  per IL Club del 27, tutte ricette a base di uova.
Questa, inoltre, l’ho scelta perchè il tè è stato il filo conduttore della sfida di marzo nella quale ci siamo cimentati nell’ allestire un delizioso ed inglesissimo afternoon tea.

Le uova al tè sono facili da preparare, gustose e molto profumate, sono un’ottima stuzzicante idea da presentare ai vostri ospiti per Pasqua.

Uova al tè
INGREDIENTI
12 uova – io 6 uova  con il guscio bianco –
1 l acqua
118 g salsa di soia – io 100 g –
3 cucchiai oppure 6 g tè Oolong in foglie – io 3 bustine Smoked Earl Grey tea –
3 stelle anice stellato – io una –
2 bastoncini cannella – io uno –
1 buccia arancia 7,5cmx2,5cm
2 cucchiaino zucchero

Procediamo
Fate bollire l’acqua in una pentola che possa contenere tutte le uova.
Usate una schiumarola per immergere le uova nell’acqua bollente e riportate a bollore,  cuocete per 5 minuti.
Togliete la pentola del fuoco ed estraete le uova. Lasciatele raffreddare quel tanto da poterle maneggiare e usando il retro di un cucchiaio picchiettatele delicatamente per romperne il guscio.
Nell’acqua della bollitura aggiungete la salsa di soia, le bustine di tè, l’anice stellato, la cannella, la scorza d’arancia, lo zucchero e mescolate bene.
Rimettete le uova nell’acqua e la pentola sul fornello a fuoco medio. Portate ad ebollizione lentamente e cuocete per 10 minuti – io 30 minuti.
Togliete la pentola dal fuoco, coprite le uova e una volta raffreddate lasciate in infusione per almeno 6 massimo 10 ore in frigorifero.
Più le lascerete immerse e più deciso sarà il sapore.
Rimuovete le uova dal liquido e sbucciatele prima di servirle.
Per servirle calde mettetele con il guscio intatto in una ciotola capiente, ricopritele con dell’acqua bollente e coprite anche la ciotola.
Lasciatele riposare per 10 minuti, quindi rimuovetele dall’acqua e sbucciatele prima di servirle.
Le uova si conservano con il loro guscio intatto in frigorifero per 5 giorni al massimo.

Buon assaggio!

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    Sonia
    27/03/2018 at 10:15

    Ciao Silvia, abbiamo realizzato la stessa ricetta, che buone e che belle!!le tue foto rendono davvero giustizia, io ho avuto problemi con la macchinetta e alla fine ne non sono state valorizzate quanto avrei voluto, ma la bontà c’è tutta.

  • Reply
    sabrina fattorini
    27/03/2018 at 11:27

    Ho fatto queste uova, con una ricetta leggermente diversa alcuni anni fa per il pranzo di Pasqua ed i parenti ancora le ricordano per quanto erano belle e buone. Le tue sono bellissime!

  • Reply
    Milena Gardella
    27/03/2018 at 15:47

    Ti sono venute veramente bene, l’aspetto è veramente invitante e possono diventare anche un centrotavola per Pasqua. Bravissima.

  • Reply
    Maria
    27/03/2018 at 16:37

    Un’idea davvero carina e sembra anche tanto facile, quasi quasi ci provo anch’io per la tavola di Pasqua. Grazie Silvia 😀

  • Reply
    Angela Strati
    27/03/2018 at 17:33

    Queste uova sono adorabili! Credo proprio che faranno bella mostra sulla mia tavola a Pasqua!

  • Reply
    Katia Zanghì
    27/03/2018 at 17:40

    Belle! Spero che lo saranno altrettanto le mie, perchè ho proprio intenzione di prepararle .

  • Reply
    Gaia
    27/03/2018 at 19:07

    Sono davvero bellissime! complimenti
    In effetti, potrebbero sembrare di drago.. 😛

  • Reply
    Annarita Rossi
    27/03/2018 at 19:17

    Ti sono venuti perfetti, fanno quasi pagura come direbbe la Mai. Li voglio fare ma con le uova sode , purchè fighe, rischio il divorzio.

  • Reply
    antonella
    27/03/2018 at 20:55

    foto meravigliosa, sembra un’opera d’arte. Avrei delle remore a mangiarle! Sicuramente belle e d’effetto. Complimenti!

  • Reply
    Barbara rangoni
    27/03/2018 at 22:15

    bellissime foto e impeccabile preparazione

  • Reply
    Elena Arrigoni
    28/03/2018 at 11:11

    Te l’ho già scritto su fb, ma lo ribadisco anche qui, uova e foto, semplicemente perfette… grande 😉

  • Reply
    Silvia
    28/03/2018 at 11:13

    Sono delle uova davvero belle e, immagino, pure buone!

  • Reply
    Daniela
    28/03/2018 at 15:38

    Ma che belle! Ti sono venute benissimo 🙂

  • Reply
    Gabriella
    28/03/2018 at 16:05

    Queste le ho già mangiate tante volte, sono buonissime. Tu le hai impiattate deliziosamente, brava!!
    Ciao Buona Pasqua

  • Reply
    Anna Laura
    28/03/2018 at 17:22

    Divertenti, davvero. Devo provare anch’io.

  • Reply
    ipasticciditerry
    30/03/2018 at 19:38

    Ha ragione, sembrano proprio uova di dinosaulo! Fantastiche le tue uova e bellissime le foto, complimenti

  • Reply
    Tina
    31/03/2018 at 23:07

    Semplicemente perfette!

  • Reply
    Vittoria Traversa
    05/04/2018 at 17:18

    Queste le ho provate! Buonissime ma non belle come le tue che sono fighissime. Devo ritentare!

  • Reply
    milena
    08/04/2018 at 19:04

    Mi incuriosivano molto, e ora dopo aver visto le tue foto e la tua realizzazione mi sono proprio convinta: devo provarle!!! Un saluto caro e buona domenica

  • Leave a Reply