Contest/ Recake/ Torte salate

Tart con verdure primaverili e ricotta

Il brutto tempo purtroppo non ci da tregua ma la voglia di Primavera si respira nell’aria.
Non vedo l’ora che il sole si faccia tiepido per trascorrere qualche ora con i bambini al parco e godermi l’aria dolce e i colori primaverili.
Anche le admin di Re-cake, per la sfida di marzo, si sono fatte trasportare dai profumi e dai sapori dello springtime ed hanno scelto per noi una una appetitosa “Tart con verdure primaverili e ricotta”, ricetta tratta dal blog Proud Italian Cook.
E’ una tart leggera e saporita che allieterà le vostre scampagnate e gite fuori porta.

INGREDIENTI per una teglia rettangolare di 30×19 cm
1 Kg ricotta
2 uova
2 spicchi di aglio finemente tritati
1 manciata basilico fresco
40 g pecorino grattugiato
40 g Fontina grattugiata
50 g Asiago grattugiato
8 fogli di pasta fillo
1 mazzetto asparagi verdi
1 porro grosso
60 g di fave (o piselli) – io 60 g melanzane perline –
4 carciofi – io 400 g patate novelle –
150 g di pomodorini – io rossi e gialli –
sale
pepe
olio evo

Per la pasta fillo:
150 grammi farina manitoba
80 ml acqua calda
3 cucchiaini olio evo
½ cucchiaino sale

Procediamo
Preparate la pasta fillo.
Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti e impastate finché non avrete ottenuto un bel panetto elastico (potete anche lavorare l’impasto a mano).
Formate una palla, coprite con pellicola e fate riposare almeno per un’ora.
Riprendete la pasta e dividetela in 5 palline da 45 grammi.
Stendete una pallina alla volta, molto sottilmente. Se usate l’Imperia passate la pasta una volta a 4, una a 2 e una volta a 1. Dovrete ottenere 5 strisce da 45×15 cm.

Preparate la tart.
(Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli in acqua acidulata.
Tagliate i pomodorini a metà e conditeli con un pizzico di sale.
Lessate le fave per qualche minuto in acqua salata, scolatele ed eliminate la pellicina).
Pulite la patate, tagliatele a cubetti e lessatele in acqua bollente per 3/4 minuti, devono rimanere croccanti.
Tagliate gli asparagi mettendo le punte da parte e tagliando a tocchetti il resto. Lessate anche questi per qualche minuto, scolateli e mettete le punte in acqua e ghiaccio (per mantenere il colore più brillante).
Affettate il porro, quindi mettetelo in padella con dell’olio e fatelo appassire per qualche istante. Aggiungete le patate, le melanzane perline e gli asparagi a tocchetti, rosolate per qualche minuto a fuoco medio, regolate di sale e pepe.
In una ciotola riunite la ricotta, i formaggi grattugiati, il basilico, l’aglio e le uova. Regolate di sale e pepe e mescolate finché non è tutto ben amalgamato.
Unite anche metà delle verdure spadellate in precedenza.
Ungete con l’olio un foglio di pasta fillo e mettetelo nella teglia rivestendo anche i bordi, quindi sovrapponete con il secondo, ungete e proseguite così fino all’ultimo foglio.
A questo punto, versate la ricotta sulla pasta fillo e livellate bene.
Disponete sopra la ricotta le verdure rimaste, le punte degli asparagi e i pomodorini.
Completate con un filo d’olio e, se volete, una manciata di pecorino.
Cuocete in forno caldo a 200 gradi e controllate dopo 15 minuti. Il guscio dovrà essere dorato e croccante. Qualora dovesse dorarsi troppo, coprite con un foglio di alluminio.
Sfornate e servite tiepida o fredda.

Buon assaggio!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Alessandra
    04/04/2018 at 08:45

    Che tripudio di colori!
    Ti è venuta uno splendore :*
    Grazie!

    • Reply
      Silvia Zanetti
      05/04/2018 at 11:24

      Grazie a voi è sempre bello partecipare a Recake 🙂

    Leave a Reply