Home Colazione Le mie “Eggs Benedict ” o uova alla Benedict per – Il Club del 27

Le mie “Eggs Benedict ” o uova alla Benedict per – Il Club del 27

by Silvia Zanetti

Tra una settimana è Pasqua e il web impazza di uova e coniglietti di ogni genere, colombe dalle mille lievitazioni e farciture e ricette per il grande pranzo pasquale.

Anche Il Club del 27 non è da meno e in super tema pasquale vi propone un viaggio, un giro del mondo golosissimo, sulle preparazioni delle uova tratte dal libro “All about eggs” di Rachel Khong.

Amazon.it: Lucky Peach All About Eggs: Everything We Know About the World's  Most Important Food: Everything We Know About the World's Most Important  Food: A Cookbook - Khong, Rachel, Lucky Peach -

Ero incerta nella scelta tra un paio di ricette ma poi mi sono buttata in una delle preparazioni che ho assaggiato ma non ho mai realizzato, le uova alla Bendict. Ricetta tipica della colazione americana, che ne comprende tre: english muffin, che non sono le tortine dolci ma dei panini soffici rotondi tostati e farciti con una fetta di bacon croccante, uova in camicia e una generosa cucchiaiata di salsa olandese.

Delle tre ricette quella che più intimorisce è la salsa olandese, ma se seguirete i passaggi descritti con un po’ di attenzione non avrete problemi per preparare la regine delle salse. Se non l’avete mai assaggiata PROVATELA perché è di una golosità infinita: assomiglia ad una maionese ma tiepida, leggermente acidula, dal colore giallo vivo e leggermente cremosa.

Ottima sulle uova, ideale sulle verdure grigliate, sul pesce e la carne, inoltre essendo a base di burro, se raffreddata potete spalmarla sul pane per farcire dei panini wow.

Buon assaggio.

Le mie "Eggs Benedict " o uova alla Benedict per - Il Club del 27

Colazione, Brunch Americana
By Silvia Serves: 4

Tre preparazioni per un unico piatto saporito e appagante : english muffin tostati, uovo in camicia e salsa olandese, da leccarsi le dita.

Ingredients

  • 4 muffin inglesi (segue la ricetta)
  • 8 fette di bacon croccante o di prosciutto
  • 8 uova in camicia (segue ricetta)
  • salsa olandese (segue la ricetta)
  • BIGA PER ENGLISH MUFFIN
  • 70 g o ½ tazza di farina  0
  • 60 ml o ¼ di tazza d'acqua
  • 2 g o ¾ cucchiaino di lievito di birra secco attivo
  • IMPASTO ENGLISH MUFFIN 12 pezzi da 10 cm
  • 60 ml o 1 tazza di acqua
  • 2 g o ¾ cucchiaino di lievito di birra secco attivo
  • 1 ½ cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 ½ cucchiaino di sale marino fine
  • 450 g o 3½ tazze di farina 00 più extra
  • 40 g o ¼ di tazza di farina di semola di grano duro
  • 90 ml o 6 cucchiai di burro sciolto
  • SALSA OLANDESE 450 g
  • 1 scalogno piccolo tritato
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani schiacciati
  • 60 ml o ¼ di tazza di aceto di vino bianco
  • 60 ml o ¼ di tazza d'acqua
  • 3 tuorli d'uovo a pasta gialla
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco più altro a piacere
  • ½ cucchiaino di sale
  • 225 g di burro sciolto
  • pepe fresco
  • UOVA IN CAMICIA
  • 4 uova medie freschissssssssime per evitare che si sfilacci l'albume durante la cottura
  • 2 cucchiaini di aceto

Instructions

1

ENGLISH MUFFIN

2

1. Preparate la biga il giorno prima di preparare i muffin, mescolate la farina 0, l'acqua e il lievito in una ciotola. Coprite con pellicola e conservate in frigorifero per 12-24 ore.

3

2. Trascorso il tempo, unite la biga, l'acqua, il lievito, l'olio d'oliva e il sale in una ciotola o nella ciotola della e mescolate con cucchiaio fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete quasi tutta la farina 00 e mescolate fino a formare un impasto appiccicoso. Coprite con la pellicola l'impasto e lasciate riposare per 20 minuti.

4

3. Aggiungete la restante farina 00 e mescolate per formare un impasto morbido. Impastate a mano o nella planetaria con il gancio per circa 10 minuti , sino ad ottenere un impasto liscio ed elastico ma ancora un po' umido e appiccicoso.

5

4. Formate una palla, trasferitela in una ciotola unta d'olio. Coprite e lasciate lievitare a temperatura ambiente, fino al raddoppio del volume, circa 2-3 ore .

6

5. Spargete la farina di semola su una teglia da forno bordata. Rovesciate l'impasto su una superficie di lavoro leggermente infarinata e picchiettate fino ad abbassare lo spessore dell'impasto a 2-2,5 cm.

7

6. Usando uno stampino rotondo per biscotti da 10 cm circa, coppate 12 cerchi di pasta e metteteli sulla teglia spolverata di farina di semola. Capovolgete i cerchi di impasto in modo che entrambi i lati siano ricoperti di farina di semola. Coprite leggermente con la pellicola e lasciate lievitare per circa 1 ora in lontano da correnti d'aria.

8

7. Versate 1 cucchiaio di burro fuso in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungete 2 o 3 impasti per muffin e cuocete finché non saranno dorati sul fondo, circa 5 minuti. Capovolgete e continuate la cottura, riducendo il calore se necessario, in modo che i muffin cuociano senza bruciare, da 4 a 5 minuti.

9

8. Posizionate i muffin cotti su una gratella a raffreddare, pulite la padella e procedete nella stessa maniera per gli altri muffin. Lasciate raffreddare completamente i muffin prima di tagliarli e tostarli.

10

SALSA OLANDESE

11

1. Preparate la gastrique, la riduzione acida che serve come base per la salsa, versando lo scalogno, i grani di pepe e l'aceto in una piccola padella. Portate a ebollizione a fuoco medio-alto e cuocete sino a quando il fondo della padella sarà quasi asciutta; incorporate immediatamente l'acqua e togliete dal fuoco.

12

Filtrate la gastrique con un passino ed eliminate le parti solide.

13

2. Portate ad ebollizione 2 dita d'acqua in una pentola dai bordi alti. Mescolate la gastrique, i tuorli, il succo di limone e il sale in una grande ciotola resistente al calore.

14

3. Posizionate la ciotola sopra la casseruola di acqua bollente e con le fruste elettriche, montate per 5 minuti i tuorli fino a ottenere un composto spumoso e leggermente denso.

15

4. Aggiungete qualche goccia di burro fuso, sempre incorporando con le fruste, quindi continuando con le fruste elettriche, iniziate a versare a filo il burro sino ad incorporarlo tutto per ottenere un composto cremoso, leggermente spumoso.

16

5. Condite con un pizzico di pepe fresco e se serve diluite con un goccio d'acqua o succo di limone a piacere.

17

Tenete al caldo fino al momento di servire.

18

UOVA IN CAMICIA

19

1. Riempite una pentola capiente di acqua, versate 2 cucchiaini di aceto e portate ad ebollizione.

20

2. Sgusciate un uovo alla volta e versatelo in una ciotolina, facendo attenzione a non rompere il tuorlo. Con un cucchiaio crea un vortice nell'acqua e fate scivolare al centro dello stesso l'uovo. Abbassate subito la fiamma.

21

3. Non toccate l'uovo per 3 minuti.

22

4. Scolate l'uovo con delicatezza e posatelo sul bacon croccante.

23

COMPORRE I MUFFIN

24

1. Dividete i muffin inglesi e tostateli fino a dorarli leggermente. Disponeteli a coppie sui piatti.

25

2. Nel frattempo, cuocete il bacon una padella sino a renderlo dorato.

26

3. Mettete una fetta di bacon su ciascuna metà del muffin.

27

4. Ricoprite ogni pezzo di pancetta con un uovo in camicia ed infine con una generosa cucchiaiata di salsa Olandese.

28

5. Se vi piace cospargete la salsa di erba cipollina o di tartufo.

You may also like

13 comments

Milena G. 26/03/2021 - 16:26

Altro che colazione, questo è un pasto completo e anche molto goloso!!
Un abbraccio e buon fine settimana.

Reply
Gianni Senaldi 27/03/2021 - 09:57

Ciao Silvia
Ottimo piatto nella tradizione
Le uova alla benedict non tradiscono mai se sono fatte bene come sono queste.
Complimenti
Ti abbraccio

Reply
antonella 27/03/2021 - 16:20

dosa non è tutto quello sgocciolamento, Che fame! oggi solo uno yogurt, sto sbavando.

Reply
Daniela 27/03/2021 - 22:51

Che bontà! Certo che se mangiassi una di questi a colazione sarei a posto fino al giorno seguente 😀
Buon fine settimana

Reply
cinzia 28/03/2021 - 08:29

Questa è una preparazione sublime, da vera colazione/brunch principesco! e la salsa olandese è tra le mie preferite, anche sugli asparagi 😉

Reply
ipasticciditerry 28/03/2021 - 10:21

Mamma mia che foto golosa!

Reply
Elena Arrigoni 28/03/2021 - 13:53

Tra la foto, i panini, la salsa e l’uovo perfetto non so che dire se non: posso venire a fare colazione da te?

Reply
Biagio 28/03/2021 - 15:13

bellissima foto, come sempre

Reply
Tina Tarabelli 28/03/2021 - 22:02

Ogni volti ti superi anche con delle ‘semplici’ uova. Brava

Reply
Micaela Ferri 29/03/2021 - 08:39

Hai fatto un lavoro strepitoso come al solito! Bravissima.

Reply
Barbara 29/03/2021 - 10:49

Bellissimo e buonissimo questo piatto!

Reply
Anna Luisa 30/03/2021 - 22:29

Che buone le eggs benedict, mi ricordano la sfida dell’ MTC, quanto ci siamo diveriti😊
Le tue sono bellissime!
Buona Pasqua
Anna Luisa

Reply
Mapi 10/04/2021 - 12:31

Me-ra-vi-glio-se!!!!
Abbiamo fatto una sfida MTC sulle uova alla Benedict, e la ricordo ancora con terrore: non tanto per la ricetta in se’ quanto perché era richiesto di preparare un intero American Breakfast, e ci ho messo 4 ore a preparare tutto (altro che colazione!). Da allora le uova alla Benedict per me sono indissolubilmente legate a quella maratona da incubo, mentre la tua ricetta mi ha riportato alla mente quanto siano buone e piacevoli da fare, specialmente senza l’obbligo di aggiungerci lo shaker e, se non ricordo male, il dolce.
Un abbraccio!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.