Home Al cucchiaio Scotch Eggs dolci

Volevo proporvi qualche idea golosa per Pasqua, qualcosa di nuovo e divertente che non fosse il solito biscotto o meringa, qualcosa di speciale. Quindi per ispirarmi, ho guardato tutti gli ovetti di cioccolato ripieni che pullulano nel web e tra tutti quello che mi ha attirato è l’ovetto della Cadbury.

La Cadbury è un noto marchio britannico di bevande e dolciumi e il loro ovetto è un Super Ovetto, il ripieno di glassa bianca e gialla assomiglia ad un uovo vero e i bambini ne vanno matti. L’ho assaggiato anch’io, a me però non piace, è troppo dolce quindi ho pensato di convertire il suo ripieno in un ripieno meno stucchevole ma altrettanto goloso.

Inoltre ho pensato di ricoprilo come se fosse uno Scotch Egg ( uovo bollito, impanato e fritto).

Sono nate quindi le mie Scotch Eggs dolci : ovetti di cioccolato ripieni di panna cotta al cioccolato bianco, ricoperti di brownies e croccanti corn flakes. Un’idea da mordere che vi conquisterà.

✐ La ricetta dei brownies è una rivisitazione di una ricetta di BBC good food, davvero ottima anche per smaltire il cioccolato dei prossimi giorni.

Buon assaggio e Buona Pasqua!

Scotch Eggs dolci

snack, merenda
By Silvia Serves: 8

Ovetti di cioccolato ripieni di panna cotta al cioccolato bianco e ricoperte di brownies e corn flakes

Ingredients

  • 4 ovetti di cioccolato
  • *Per i brownies
  • 185 g di burro
  • 185 g di cioccolato fondente
  • 3 uova grandi
  • 220 g zucchero grezzo di canna Demerera
  • 30 g cacao amaro
  • 90 g farina
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di cioccolato bianco in gocce o a pezzetini
  • Per la panna cotta
  • 250 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai rasi di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia
  • 50 g cioccolato bianco
  • 4 g di colla di pesce in fogli ( 2 fogli della Paneangeli)
  • colore alimentare arancione
  • aromatizzanti (facoltativi)
  • Per decorare
  • 8 cucchiai di corn flakes

Instructions

1

Con uno spelucchino dalla lama sottile ed affilata, dividete, in due parti, gli ovetti di cioccolato seguendone il bordo già tracciato e riponete nel freezer.

2

*Preparate i brownies.

3

Accendete il forno, funzione ventilata a 160° C.

4

Foderate una teglia quadrata da 20 cm con un foglio di allumino lungo 80 cm. Centratelo sulla teglia e ripiegate su se stesse le estremità in modo da ottenere due "maniglie" per estrarre il dolce, una volta cotto.

5

Sciogliete a bagnomaria la cioccolata fondente con il burro e mettete da parte.

6

In una ciotola capiente montate le uova con lo zucchero per 8 minuti, devono diventare gonfie e soffici.

7

Versate, setacciando, farina e cacao sul composto di uova ed incorporate mescolando delicatamente dal basso verso l'alto raschiando bene il fondo della ciotola.

8

Ora aggiungete il composto di burro e cioccolato fusi e la cioccolata bianca. Mescolate solo il necessario per incorporare gli ingredienti avendo.

9

Versate il composto nella tortiera ed infornate.

10

Cuocete il dolce per 20-22 minuti al massimo, quando lo sfornate il centro dovrà ballare un pochino e lasciate raffreddare nella teglia.

11

Preparate la panna cotta.

12

Mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina.

13

Versate la panna in una pentola, aggiungete lo zucchero e mescolate a fuoco dolce quasi fino al bollore. Appena vedete le bollicine sul bordo della panna spegnete il fuoco. Aggiungete la cioccolata bianca e la gelatina e mescolate ancora.

14

Mettete ora 5-6 cucchiai di panna cotta in una ciotolina e aggiungete qualche goccia di colorante arancione e mescolate. Se vi va, è facoltativo, potete aromatizzare il "tuorlo" delle vostre uova aggiungendo qualche goccia di essenza di cocco, mango, menta, fragola, rum quello che più vi piace e avete a disposizione, sarà una sorpresa!

15

Versate la restante panna cotta in un' altra ciotola e aggiungete l'essenza di vaniglia, fate quindi intiepidire a temperatura ambiente. Ogni tanto mescolate le panne cotte per evitare che si formi la pellicina sulla superficie.

16

Prendete i mezzi ovetti dal freezer, sistemateli su un porta uova o appoggiateli su dei tappi in modo che siano stabili e riempiteli sino a 2 millimetri dal bordo, con la panna cotta bianca.

17

Attendete qualche minuto che la panna cotta si rapprenda e metteteli in freezer per 2 minuti.

18

Riprendete i mezzi ovetti ripieni e con uno scavino create la cavità per il "tuorlo". Non riuscirete con un unico movimento a togliere la panna cotta, ci vuole un pò di pazienza ma non è difficile. Incidete la panna cotta e pian piano sollevate la parte da togliere, ripetete l'azione se serve.

19

Versate ora con un cucchiaino, po-co po-co alla volta, all'interno della cavità il tuorlo e riponete nel freezer per 2 minuti.

20

I nostri mezzi ovetti sono pronti, ora bisogna unirli.

21

Dovrete essere veloci!!!! Scaldate per qualche secondo una padella, spegnete il fuoco e appoggiate le metà combacianti sulla padella dal lato del bordo. Il bordo inizierà a sciogliersi quindi riprendete immediatamente le metà e unitele. Tenetele ben attaccate per qualche secondo e il gioco è fatto.

22

Procedete nello stesso modo con le altre 3 uova.

23

Mettete i corn flakes su un piatto e sbriciolateli con le mani ma non troppo.

24

Estraete il brownies dalla teglia e mettetene 360 g in una ciotola. Schiacciatelo con una forchetta e successivamente con le dita per renderlo malleabile come il pongo. Ad occhio dividetelo in 4 parti uguali e mettetene una parte sul palmo dalla mano. Schiacciatelo come fosse una frittella e al centro posizionate una dei vostri ovetti. Pian piano, con le mani cercate di avvolgere l'ovetto con il brownies.

25

Una volta ben rivestito passatelo nel corn flakes e poi mettetelo in frigorifero finché rivestite gli altri ovetti.

Notes

Attrezzi : teglia da 20 cm, spelucchino, scavino, porta uova e/o tappi medi tipo quelli del latte. *Potete preparare i brownies anche la sera precedente.

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.